Menu
Cerca

Contributi e sostegno all'attività agricola

Contributi per oltre 120mila euro e investimenti per 370mila euro in Bassa Valtellina

Contributi e sostegno all'attività agricola
Cronaca 16 Novembre 2017 ore 05:46

Contributi e sostegno all'attività agricola

Contributi e sostegno all'attività agricola

Diciassette aziende agricole della Bassa Valtellina sono risultate beneficiarie di contributi per quasi 124 mila euro previsti dalla legge regionale numero 31. Ciascuna di esse riceverà somme da un minimo di mille a un massimo di 14 mila euro, dal 40 al 60% dell’intervento previsto, per acquistare attrezzature e automezzi e per realizzare o ammodernare strutture per la lavorazione del latte e la conservazione dei prodotti derivati.

L'impegno della Comunità Montana

La Comunità Montana di Morbegno, infatti, che ha curato l’istruttoria delle pratiche, sulla base delle esigenze specifiche del territorio, aveva previsto due misure specifiche: aiuti agli investimenti e miglioramento della produttività e della funzionalità delle malghe. Il bando, pubblicato nel giugno scorso, aveva quale obiettivo il rafforzamento e lo sviluppo delle aziende agricole che operano in zone montane e che si dedicano all’attività d’alpeggio.

Le dichiarazioni

«Le domande presentate dalle aziende agricole, che svilupperanno investimenti per oltre 370 mila euro - sottolinea il presidente della Comunità Montana di Morbegno Christian Borromini - confermano la vitalità del settore in Bassa Valtellina e l’intraprendenza degli agricoltori che hanno colto l’opportunità offerta dalla Regione Lombardia per investire nell’ottica di migliorare la qualità delle loro produzioni. È un segnale importante che, come ente comprensoriale, cogliamo quale stimolo per continuare a promuovere azioni a sostegno dell’agricoltura, un settore strategico per il nostro territorio sia dal punto di vista economico che della salvaguardia ambientale e del turismo».

Necrologie