Lutto

Cordoglio a Bormio, se ne va anche l’alpino Pietro Compagnoni

Scomparso a 89 anni.

Cordoglio a Bormio, se ne va anche l’alpino Pietro Compagnoni
Cronaca Alta Valle, 22 Marzo 2021 ore 07:02

Scompare a 89 anni Pietro Giuseppe Compagnoni detto Rino Malosena. Figura possente che riempiva la vita non solo dei suoi famigliari; alle parole preferiva i fatti e mal sopportava chiacchiere e pettegolezzi; uomo diretto, essenziale, dal carattere costante e tenace. A 13 anni lascia la prima media per aiutare papà Pierin e zio Nino in segheria, ma prima ripete la terza elementare, per volere di mamma Ida, come i fratelli minori Ermanno e Ugo. Muratore, tutto "talocia e cazola"; piastrellista in proprio, riparatore e noleggiatore di sci rincorrendo la sua passione per la montagna, infine con la moglie Agnese, i figli Dario, Danilo e Paola, a gestire il negozio di articoli sportivi.

La stalla

Per tutta la vita, prima e dopo il lavoro, aveva assistito il padre in stalla, continuando da solo, aiutato dalla famiglia durante la fienagione. Lo inorgoglivano essere stato Alpino e protagonista del trasporto del Cristo delle Vette sul Monte Rosa negli anni di Naja (1955); aver costruito la sua casa mattone su mattone; la sua Agnese, i figli, i nipoti Maria, Federico e Marco. La sua fortuna: un fisico possente con un ‘cuore da bue’, da non sentire fatiche, nel lavoro, nelle competizioni sportive. Un aneddoto indimenticabile: dopo aver munto la sua Lola, raccoglieva la schiuma dal secchio del latte versandola nella ciotola dei gatti e sopra le loro teste, per il divertimento dei nipoti.

Necrologie