Cronaca
A Chiuro

Cordoglio per la morte del partigiano Mirko

Ettore Carnevale è deceduto all'età di 99 anni.

Cordoglio per la morte del partigiano Mirko
Chiuro Pubblicazione:

Giovedì 22 giugno si sono tenute le esequie di Ettore Carnevale, conosciuto come "Mirko", presso il cimitero di Chiuro. Carnevale, nato a Vogogna il 19 giugno 1924, è stato un valoroso partigiano che ha combattuto durante la lotta di liberazione nella Val d'Ossola, guidando una delle squadre "volanti" della Divisione Valdossola.

Partigiano Mirko

Dopo la fine della guerra, Carnevale si trasferì a Chiuro, dove divenne un affermato dirigente di società energetiche sia in Sicilia che in Valtellina. Nonostante gli anni che avanzavano, il partigiano "Mirko" ha continuato a sentirsi un partigiano nel cuore, nonostante si considerasse ormai un civile. Era una figura rispettata e ammirata nella comunità locale, una persona che ha dedicato la sua vita alla causa della libertà.

Le sue esequie sono state un'occasione per salutare e onorare la sua memoria. Parenti, amici e la signora Leila, che lo ha accompagnato negli ultimi anni, si sono riuniti per rendere omaggio a questo grande uomo. Erano presenti anche due delegazioni dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia (ANPI), una proveniente dalla Valdossola e l'altra dalla provincia di Sondrio.

L'ANPI è un'organizzazione che promuove la memoria storica della Resistenza italiana e che rappresenta il valore e il coraggio dei partigiani che hanno lottato per la libertà del paese.

Le esequie di Ettore Carnevale sono state un momento di commozione e riflessione, un momento per ricordare l'impegno e il sacrificio dei partigiani che hanno combattuto per la libertà dell'Italia durante la Seconda Guerra Mondiale. La sua figura rimarrà per sempre nella memoria della comunità locale e nell'animo di coloro che hanno avuto l'onore di conoscerlo.

IMG-20230622-WA0028
Foto 1 di 3
IMG-20230622-WA0025
Foto 2 di 3
20230622_155426
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali