Menu
Cerca

Il Coro Cai in concerto per i terremotati - LE FOTO

La musica all'insegna della solidarietà

Il Coro Cai in concerto per i terremotati - LE FOTO
Cronaca 27 Settembre 2017 ore 07:56

Il Coro Cai in concerto per i terremotati a Teramo. Ha proposto il proprio repertorio legato alla tradizione alpina con canti tipici abruzzesi.

Concerto per i terremotati a Teramo

“Coralità e Solidarietà” è il nome del progetto che la presidenza Generale del Club Alpino Italiano ha voluto dare all’iniziativa che prevede una serie di quattro concerti a sostegno delle popolazioni colpite nel 2016 dal sisma del Centro Italia. Il primo di questi concerti si è tenuto presso la Sala Polifunzionale della Provincia di Teramo il 23 settembre. Protagonisti i Cori Cai di Lanciano e L’Aquila. Ospite d’eccezione il Coro Cai Sondrio.

La raccolta fondi

Dopo aver ricevuto l’invito da parte del Centro Nazionale Coralità del Cai la formazione valtellinese ha attivato una raccolta fondi. E' iniziata con il concerto “I Colori della Solidarietà” lo scorso 5 maggio nella chiesa di San Pietro in Morbegno in cui il coro sondriese, il coro femminile Di Nota in Nota di Berbenno e il coro Tempo di Gioia di Morbegno hanno
dato vita ad una entusiasmante serata all’insegna dell’allegria e del bel canto. Ed è culminata con la serata benefica organizzata a giugno nella chiesa di Sant’Eufemia a Teglio. Un appuntamento che ha visto la partecipazione anche del Coro Alpino Lecchese.

Il concerto in Abruzzo

A Teramo il Coro valtellinese ha eseguito canti della tradizione alpina alternandoli a brani tradizionali abruzzesi. Il concerto si è concluso con l’esecuzione, a cori riuniti, di “Signore delle Cime” di Bepi De Marzi e de “La Montanara” di Luigi Pigarelli. Durante la serata sono intervenuti anche il vicepresidente generale del Cai Enzo Cori e il presidente del Centro Nazionale Coralità del C.A.I. Gabriele Bianchi. Con loro numerosi sindaci e rappresentanti del Cai a livello locale. Al termine il presidente del Coro Cai Sondrio Aurelio Benetti e la presidente del Cai sezione valtellinese di Sondrio Marusca Piatta, in rappresentanza della Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, hanno consegnato i fondi raccolti direttamente nelle mani del presidente dell’associazione Croce Verde di Valle Castellana. E' un Comune del teramano di quasi 1000 abitanti, che ad ovest confina con i comuni laziali di Accumoli ed Amatrice.

La messa al santuario di Loreto

Prima di fare rientro a Sondrio il Coro ha fatto tappa al Santuario di Loreto. Lì ha avuto il privilegio di cantare alla messa domenicale. Anche in questo caso il repertorio è stato ampio, dall’Ave Maria di Bepi De Marzi a canti in latino come “Ubi Caritas” e “Panis Angelicus” nella versione armonizzata da Claudio Casciolini.

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie