fase 2

Coronavirus: dal 18 maggio si torna a messa ma a determinate condizioni

La comunicazione della Prefettura di Sondrio

Coronavirus: dal 18 maggio si torna a messa ma a determinate condizioni
14 Maggio 2020 ore 14:59

E’ stato approvato dal Ministero dell’Interno il protocollo per la graduale ripresa delle funzioni liturgiche con il popolo dal 18 maggio. Lo comunica la Prefettura di Sondrio.

Cerimonie con un tetto massimo di partecipanti

Rimane l’obbligo che le messe vengano svolte nel rispetto delle norme di sicurezza in vigore e decise per limitare la diffusione del covid-19. Deve essere garantita la distanza di sicurezza e in un massimo di 200 persone presenti, qualora le cerimonie si svolgessero all’aperto potranno parteciparvi un numero massimo di mille persone.

LEGGI LA COMUNICAZIONE UFFICIALE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia