Cronaca
sotto la lente

Coronavirus in Valtellina: i casi aumentano soprattutto alla scuola primaria

I dati forniti da Regione Lombardia.

Coronavirus in Valtellina: i casi aumentano soprattutto alla scuola primaria
Cronaca 04 Novembre 2021 ore 06:31

Sono 5 le classi in quarantena per un totale di 91 studenti a casa per il coronavirus in Provincia di Sondrio. A loro si aggiungono 9 operatori scolastici. È quanto emerge dall'ultima analisi fornita dall'ATS della Montagna e che fa riferimento all'ultimo periodo dove si evidenzia un aumento considerevole dei casi soprattutto tra le aule delle scuola primarie.

Così si legge dal report diffuso il 3 novembre 2021:

La settima settimana di rilevazione (25-31 ottobre) mostra un andamento dei contagi in crescita e in linea con quanto osservato nel corso della sesta settimana (18-24 ottobre). Si conferma l’interessamento più accentuato per la classe d’età 6-10 anni con un incremento relativo dei tassi più evidente, tuttavia, nella classe d’età 3-5 anni.

Il tasso di incidenza su 100mila abitanti in Lombardia, nella fascia 3-5 anni è passato da 35 casi, nella settimana del 18-24 ottobre, a 57 tra il 25 e 31 ottobre 2021.

Andando nel dettaglio in Provincia dei Sondrio questi sono i dati:

Scuola dell'infanzia: nessuna classe in quarantena.

Scuola Primaria: tre classi in quarantena, 44 alunni e 7 operatori scolastici in isolamento

Scuola secondaria di primo grado: una classe in quarantena, 20 alunni in isolamento

Scuola secondaria di seocndo grado: una classe in quarantena, 27 alunni in isolamento.

Necrologie