Menu
Cerca
economia

Credito Valtellinese: approvati il progetto di bilancio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2020

Confermata la proposta di dividendo di 0,23 euro per azione.

Credito Valtellinese: approvati il progetto di bilancio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2020
Cronaca 05 Marzo 2021 ore 07:57

Il Consiglio di Amministrazione di Creval ha esaminato e approvato, nella tarda serata di ieri, il progetto di bilancio d’esercizio del Credito Valtellinese e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2020, confermando i risultati preliminari approvati l’8 febbraio scorso, ai quali si rimanda, che evidenziano un utile netto consolidato pari a 113,2 milioni di euro rispetto ad un utile di 56,2 milioni di euro registrato nell’esercizio 2019.

Credito Valtellinese

La proposta di destinazione dell’utile dell’esercizio chiuso al 31.12.2020 del Credito Valtellinese S.p.A., pari a Euro 109.329.170,62, prevede la distribuzione di un dividendo unitario di 0,23 Euro per ciascuna delle n. 70.149.688 azioni ordinarie (escluse n. 6 azioni proprie) in circolazione, da sottoporre all’Assemblea Ordinaria degli azionisti, per un importo complessivo pari a Euro 16.134.428, entro il limite massimo raccomandato da Banca d’Italia con comunicazione del 16 dicembre 2020

. Il dividendo verrà staccato alla prima data utile settimanale di stacco successiva alla data dell’Assemblea degli azionisti che nel calendario finanziario è prevista tra il 15 e il 30 Aprile 2021. Il progetto di bilancio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2020 saranno messi a disposizione del pubblico, nei termini di legge, presso la Sede sociale, sul sito internet della Banca (www.gruppocreval.com) nonché nel meccanismo di stoccaggio centralizzato eMarket Storage (www.emarketstorage.com).

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli