dopo il dpcm

Dalla Lombardia assegnati i fondi per sostenere le società sportive dilettantistiche

E' stata resa nota oggi la graduatoria del bando 'E' di nuovo sport'

Dalla Lombardia assegnati i fondi per sostenere le società sportive dilettantistiche
30 Ottobre 2020 ore 16:55

Un fondo di 3.785.000 euro per sostenere associazioni e società sportive dilettantistiche senza scopo di lucro, comitati e delegazioni regionali costretti a fermarsi durante l’emergenza sanitaria. E’ stata resa nota oggi la graduatoria del bando ‘E’ di nuovo sport’, un aiuto concreto alle oltre 10.000 società sportive attive in Lombardia. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 3,785 milioni di euro, di cui 2,785 euro a carico di Regione Lombardia e 1 milione di euro a carico di Fondazione Cariplo.

Fino a 10 mila euro

Nell’edizione 2020 sono state comprese sia le spese ordinarie sostenute dalle società sportive sia quelle legate all’emergenza sanitaria Il contributo assegnato è pari al massimo al 70% delle spese ammissibili sino a un massimo di 10.000 euro.

Due le linee di finanziamento: la prima a favore dei comitati, delegazioni regionali che hanno visto accolte 12 domande per un totale di 100.000 euro; la seconda linea è destinata alle 539 associazioni società sportive dilettantistiche che riceveranno un contributo regionale a fondo perduto per un totale di 3,685 milioni di euro.

Un salvagente

Il provvedimento ha l’obiettivo di valorizzare associazioni e società sportive dilettantistiche quale parte integrante e fondamentale della comunità. Una riserva delle risorse è stata destinata per l’attività sportiva delle persone con disabilità e, in questo senso, sono

15 le domande presentate e finanziate per un contributo totale di 108.000 euro. Il bando punta a salvaguardare il diritto allo sport per tutti, tutelando la rappresentatività di tutte le discipline sportive e la capillare presenza delle associazioni e società sportive dilettantistiche sul territorio lombardo.

Lombardia al centro

‘Il bando sostiene il sistema sportivo di base lombardo, la cui operatività è stata ed è duramente colpita dalla emergenza sanitaria Covid-19. Un obiettivo raggiunto – ha spiegato Martina Cambiaghi, assessore allo Sport e Giovani di Regione Lombardia – grazie anche alla forte sinergia con Fondazione Cariplo, che ringrazio per aver immediatamente accolto la proposta di fare un’iniziativa condivisa a favore dello sport, stanziando un milione di euro’.

‘Il mondo sportivo sta attraversato un momento storico molto complicato – ha proseguito – e con questa misura vogliamo dare un iniziale aiuto concreto alle società sportive. Siamo la regione più sportiva d’Europa e vogliamo tornare ad essere il centro del mondo sportivo italiano’.

Ascoltare tutti gli attori

“Dopo l’ultimo Dpcm – ha evidenziato l’assessore Cambiaghi – le attività sportive di base hanno subìto un altro grave e grande colpo”. “L’impegno che vogliamo assumerci – ha detto ancora – è trovare soluzioni, da sottoporre anche al ministero, finalizzate a sostenere in modo concreto un settore così importante per la salute e la società’.

Iniziative da non perdere

Intenti ampiamente condivisi da Giovanni Fosti, presidente Fondazione Cariplo: ‘Le attività sportive creano occasioni di aggregazione e di crescita personale attraverso la promozione di valori positivi e uno stile di vita equilibrato. Soprattutto per i giovani lo sport rappresenta la possibilità di mettere alla prova le proprie capacità, di apprendere e di esprimere le proprie energie in un contesto che ha come scopo lo sviluppo e la salute della persona”. “In Fondazione Cariplo – chiosa Fosti – riteniamo che, in questo difficile momento, sostenere le associazioni sportive sia un investimento indispensabile perché l’accesso allo sport continui ad essere una possibilità per tutte le persone all’intero delle nostre comunità”.

LINEA 1 – COMITATI/DELEGAZIONI REGIONALI FSN

Linea 1 Comitati/Delegazioni regionali FSN

1 Uisp comitato regionale Lombardia – 10.000 euro

2 Figc Lega Nazionale Dilettanti – 10.000 euro

3 Opes Comitato Regionale Lombardia – 10.000 euro

4 Csi Lombardia – 10.000 euro

5 Federazione Motociclistica Italiana – 10.000 euro

6 Comitato Prov.Varese Movimento Sportivo Popolare – 10.000 euro

7 Federazione Italiana Rugby – 8.000 euro

8 Federazione Italiana Sport Invernali – 8.000 euro

9 Federazione Italiana Vela – 4.215 euro

10 Federazione Italiana Nuoto Paralimpico – 8.000 euro

11 Federazione Italiana Pallavolo – 8.000 euro

12 Federazione Italiana Tennis – 3.784,33 euro

LINEA 2 – DIVISIONE PER FEDERAZIONI

Aci Automobil Club Italia – 12 .000 euro

Aeci Aero Club Italia- 6.000 euro

Fib Federazione Italiana Bocce – 16.555,64 euro

Fci Federazione Ciclistica Italiana – 34.480 euro

Fgi Federazione Ginnastica Italiana – 123.600 euro

Fiba Federazione Italiana Badminton – 14.040 euro

Fibs Federazione Italiana Baseball e Softball – 15.125 euro

Fic Federazione Italiana Canottaggio – 47.700 euro

Fick Federazione Italiana Canoa Kayak – 14.888 euro

Fidal Federazione Italiana Atletica Leggera – 121.711,07 euro

Fids Federazione Italiana Danza Sportiva – 32.000 euro

Fig Federazione Italiana Golf – 20.562 euro

Figc Federazione Italiana Giuoco Calcio – 601.849 euro

Figh Federazione Italiana Hockey – 11.162 euro

Fisr Federazione Italiana Sport Rotellistici – 31.151 euro

Fijlkam Federazione Italiana Arti Marziali – 84.038 euro

Fin Federazione Italiana Nuoto – 123.962 euro

Fip Federazione Italiana Pallacanestro – 320.829 euro

Fipav Federazione Italiana Pallavolo – 238.839 euro

Fipe Federazione Italiana Pesistica – 18.000 euro

Fipsas Federazione Italiana Pesca Sportiva – 25.336,34 euro

Fir Federazione Italia Rugby – 56.000 euro

Fis Federazione Italia Scherma – 46.000 euro

Fise Federazione Italiana Sport Equestri – 64.670 euro

Fisg Federazione Italiana Sport Ghiaccio – 21.476 euro

Fisi Federazione Italiana Spot Invernali – 39.704 euro

Fisw Federazione Italiana Sci Nautico – 6.000 euro

Fit Federazione Italiana Tennis – 122.469,14 euro

Fita Federazione Italiana Taekwondo -12.000 euro

Fitarco Federazione Italiana Tiro arco – 18.000 euro

Fitav Federazione Italiana Tiro a volo – 6.000 euro

Fitet Federazione Italiana Tennis tavolo – 13.296 euro

Fitri Federazione Italiana Triathlon – 17.108 euro

Fiv Federazione Italiana Vela – 55.362 euro

Fmi Federazione Motociclistica Italina – 28.362 euro

Fipi Federazione Pugilistica Italiana – 19.287 euro

Uits Unione Italiana Tiro a Segno – 6.000 euro

OVINCIA DI SONDRIO – 19 società finanziate per 126.986,77 euro

1 Melavi’ Tirano Bike Asd – 5.282,77 euro

2 Movida – 8.000 euro

3 Sportiva Lanzada – 6.000 euro

4 Csi Morbegno – 6.000

5 Us Chiavennese Polisportiva – 8.000 euro

6 Albosaggia Ponchiera – 6.000 euro

7 Solarity Sondrio – 6.000 euro

8 Us Bormiese – 6.000 euro

9 Asd Cs B Credaro – 6.000 euro

10 Sportiva Basket Sondrio – 8.000 euro

11 Unione Sportiva Bormiese – 8.000 euro

12 Volley 36 Plus – 6.000 euro

13 Rugby Sondrio – 8.000 euro

14 Bormio Ghiaccio – 6.000 euro

15 Sporting Club Livigno – 8.000 euro

16 Sci Club S. Caterina Valfurva – 8.000 euro

17 Sci Club Alta Valtellina Asd – 3.704,00

18 Tennis Club Grosotto – 6.000 euro

19 Us Talamonese Asd – 8.000 euro

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia