Menu
Cerca

Valtellinesi e cittadini stranieri nei guai con la giustizia

Ventidue le persone raggiunte da avvisi orali e fogli di via

Valtellinesi e cittadini stranieri nei guai con la giustizia
Cronaca 26 Settembre 2017 ore 16:39

Valtellinesi e cittadini stranieri nei guai. La recente attività della Divisione Anticrimine ha permesso di assicurare alla giustizia 22 persone.

Dalla Questura i dati delle ultime operazioni

Sono stati diramati oggi, martedì 26 settembre, i dati riguardanti le recenti attività svolte dagli agenti della Questura di Sondrio. Nello specifico, l'attività di prevenzione della Divisione Anticrimine ha portato ad emettere 10 avvisi orali e ben 12 fogli di via.

Valtellinesi e cittadini stranieri nei guai con la giustizia

I 10 avvisi orali emessi dalla Questura sono stati emanati nei confronti di 8 valtellinesi e 2 cittadini stranieri (un colombiano e un marocchino). Le persone raggiunte dal provvedimento si sono rese responsabili di diversi reati, soprattutto connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti. I fogli di via, che impediscono ai destinatari di far ritorno nei comuni della provincia di Sondrio per tre anni, hanno invece riguardato 6 cittadini italiani e 6 stranieri, provenienti da province limitrofe. Queste persone finite nei guai sono responsabili di furti, truffe realizzate con modalità "porta a porta" e accattonaggio.

Significativo anche l'operato della Mobile

Allo stesso modo significativo anche l'operato della Squadra Mobile. Gli agenti sono riusciti ad eseguire un ordine di carcerazione nei confronti di un cittadino italiano, residente a Valdisotto. L'uomo è stato bloccato alla stazione ferroviaria, mentre era a bordo del convoglio che da Milano era diretto a Tirano.

 

 

Necrologie