De Laurentiis e Dighero si districano fra i dubbi dell’amore

Tutto esaurito.

De Laurentiis e Dighero si districano fra i dubbi dell’amore
Tiranese, 27 Novembre 2019 ore 07:00

Ottima prima per TiranoTeatro.

De Laurentiis e Dighero si districano fra i dubbi dell’amore

Uno spettacolo brillante, con due interpreti in stato di grazia. "Alle 5 da me" ha aperto giovedì sera nel modo più divertente e leggero possibile la stagione di TiranoTeatro. Il testo di Pierre Chesnot con Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero propone una carrellata di incontri d’amore dei due protagonisti, fino ad arrivare alle agognate nozze dell’uomo del piano di sopra con la donna del piano di sotto. Una commedia sull’amore, sulle difficoltà e gli stereotipi di un sentimento che fin dalla preistoria ha creato più dubbi che certezze nell’uomo pensante. La cosa sicura è che il testo sembra cucito addosso alla frizzante De Laurentiis e al consumato Dighero, due attori di primo piano nel panorama attuale in Italia.

Assessore

Un tutto esaurito salutato con entusiasmo dall’assessore alla Cultura di Tirano Sonia Bombardieri, che ha introdotto lo spettacolo con un breve discorso, e che ha certamente soddisfatto anche il direttore Lorenzo Minniti. Prima dello spettacolo c’è stato l’incontro con i protagonisti alla biblioteca Arcari, anche questo molto seguito da un pubblico interessatissimo. Prossimo appuntamento mercoledì 11 dicembre con "La locandiera" di Goldoni.

Necrologie