Menu
Cerca
Bormio

Domenica la giornata europea del 9 maggio

In piazza del Kuerc.

Domenica la giornata europea del 9 maggio
Cronaca Alta Valle, 07 Maggio 2021 ore 06:30

Anche in Alta Valle si celebrerà la ricorrenza della giornata europea del 9 maggio, compatibilmente con le disposizioni impartite a causa dell’emergenza sanitaria. Con inizio alle 11.30 è infatti in programma a Bormio, in piazza del Kuerc, un incontro degli amministratori locali e dei delegati provinciali dell’AICCRE, l’Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa, in coincidenza con l’avvio della Conferenza sul futuro dell’Europa che vede coinvolti i rappresentanti della società civile.

Cerimonia

La Magnifica Terra, candidata ad entrare tra i Comuni d’Europa e già gemellata con la località francese di Alpe d’Huez e con quella spagnola di Bellpuig, ospita per la prima volta la cerimonia istituzionale dedicata al 9 maggio, giorno in cui nel 1950 l’allora primo ministro francese Robert Schuman pronunciò una celebre dichiarazione che viene considerata come l’inizio del processo d’integrazione europea. Nella stessa giornata ricorre quest’anno il centenario della nascita di Sophie Scholl, martire tedesca della Resistenza europea, che verrà commemorata a Sondrio alla scuola media Torelli, dov’è collocata una pietra d’inciampo in sua memoria.

 

Necrologie