Dopo il rogo del fieno, primo obiettivo raggiunto - FOTO

Consegnati alla famiglia di allevatori 8500 euro.

Dopo il rogo del fieno, primo obiettivo raggiunto - FOTO
Sondrio, 05 Dicembre 2019 ore 11:41

Raggiunto il primo traguardo per aiutare l'azienda agricola che aveva visto andare in cenere le balle di fieno indispensabili per gli animali.

Soldi per il fieno, la mobilitazione di Piateda

Il primo fondamentale traguardo di questo ambizioso obiettivo è stato raggiunto domenica 1 dicembre, presso l’Oratorio di Piateda, con la cena organizzata nell’ambito di una apposita raccolta fondi organizzata dalla Pro Loco del paese. La gara di solidarietà, scattata a favore della famiglia Prebottoni, ha dato come primo risultato la donazione complessiva di 8500 euro raccolti in poche settimane: tradotto in foraggio per gli animali, rimasti senza scorte, si parla di oltre 100 balloni.

Servono ancora donazioni

“Per rimettere in pari i danni, ne serve tre volte tanto - ricorda il presidente della Pro Loco Giorgio Gorla - ma la generosità e l’interesse giunti da più parti, hanno permesso ai titolari di tirare un sospiro di sollievo e affrontare l’inverno con maggiore fiducia”. Il vasto rogo appiccato a settembre, aveva infatti mandato in fumo l’intera scorta di fieno preparata per i mesi freddi: un duro colpo per una piccola ma attivissima azienda che fin da subito ha dichiarato di non volersi arrendere.

Lo scorso weekend la cena solidale

Una forza d’animo condivisa è supportata da molti compaesani che lo scorso week end si sono dati appuntamento per la cena solidale alla quale hanno partecipato quasi 150 persone . Perfettamente in tema l’ottimo il menu a base di pasta “paglia e fieno" e di prodotti tipici valtellinesi. Massima soddisfazione da parte degli organizzatori della Proloco che hanno consegnato alla famiglia Prebottoni il primo assegno con il ricavato della raccolta fondi partita un mese fa: 8.500 euro corrispondenti a 120 balle di fieno.

Per chi volesse donare c'è un conto corrente aperto

Commosso il ringraziamento da parte dei titolari della fattoria, Brunello e Luigina con la figlia Valentina, ai singoli cittadini - fra cui molti colleghi agricoltori - e alla Pro Loco di Piateda per aver creato l’evento con il supporto della Parrocchia e del Comune. Per chi volesse sottoscrivere l’iniziativa, ecco le coordinate: Conto Corrente Credito Valtellinese - agenzia di Piateda intestato a “BALLE…SOLO SE DI FIENO” - IBAN: IT89 D052 1683 5600 0000 0000 540; causale “FIENO2019”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie