Droga nei boschi della Bassa Valtellina, altri sei arresti

Operazione compiuta dalla Polizia di Stato.

Droga nei boschi della Bassa Valtellina, altri sei arresti
Bassa Valle, 18 Marzo 2019 ore 16:40

Ancora droga nei boschi in Bassa Valle. Sei cittadini, di età compresa tra i 20 e i 25 anni e di origine marocchina, sono stati arrestati nell’ultima operazione anti droga svolta dalla Polizia di Stato. Agli arrestati sono contestate centinaia di cessioni di cocaina ed eroina a circa 130 acquirenti a Mantello e Andalo Valtellino.

Sei arresti per droga

Khalid Haouaz, Khalifa Bouraya e Abdemalek Albedour rifornivano regolarmente diversi clienti. I tre sono stati arrestati il 7 marzo ad Andalo e la loro attività di spaccio durava da almeno febbraio. A Mantello sono stati arrestati gli altri presunti spacciatori finiti nei guai da prima per aver tentato di sfuggire ad un controllo e ferendo tre agenti (LEGGI QUI). Abdilah El Hamdani, Abdelghani El Jabiri e Hassan Moujib sono finiti in carcere per resistenza aggravata ma a loro verrà contestato anche il reato di spaccio. Per i sei arrestati questa mattina è avvenuta la convalida degli arresti.

TUTTI I PARTICOLARI SU CENTRO VALLE IN EDICOLA DA SABATO 23 MARZO 2019

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia