Livigno

Ecco il primo volume prodotto dal Museo

In edicola per la festa del papà "I mèn clamè", foto in bianco e nero, volti, nomi, aneddoti, storie.

Ecco il primo volume prodotto dal Museo
Cronaca Alta Valle, 19 Marzo 2021 ore 06:00

In edicola per la festa del papà il primo volume prodotto dal Museo di Livigno e Trepalle dal titolo "I mèn clamè". Foto in bianco e nero appartenute a Giuliano Silvestri, delle classi di leva dal 1893 al 1945. Volti, nomi, aneddoti, storie, verificati, corretti, confermati in un lungo lavoro di quattro anni, in collaborazione con l’Associazione Anziani di Livigno e Trepalle, Achille Castellani ed Emanuele Mambretti. Racconti di guerra, feste, bravate e viaggi di andata senza ritorno.

Galli

Così il vicesindaco Remo Galli. "Un progetto importante, che ci permette grazie a tanti cittadini di immortalare ricostruzioni storiche e personali di tanto tempo fa e di farle viaggiare nel tempo; è difficile arrivare ad un risultato di questo livello. Il Museo continuerà a sviluppare nuove idee; le tradizioni sono importanti, soprattutto in momenti difficili. Grazie a Desirè Castellani, Alice Martinelli e Sharon Zini". "Spero che possa entrare nelle case di Livigno e servire a ricordare" aggiunge il grafico Michele Galli.

Necrologie