Menu
Cerca
Iniziativa

Ecco le biblioteche all’aperto fuori dai rifugi in Valfurva

Confortola testimonial.

Ecco le biblioteche all’aperto fuori dai rifugi in Valfurva
Cronaca Tiranese, 07 Maggio 2021 ore 07:00

Il progetto intitolato "piccolo rifugio di libri - The little book hut" prevede di installare nei pressi dei rifugi della Valfurva una piccola biblioteca, un rifugio per i libri, dove il turista (italiano o straniero) può lasciare un libro letto o prendere in prestito un libro da leggere durante la sosta e un momento di relax nella natura. I lettori sono invitati ad aggiungere direttamente sulle pagine del libro una dedica, un pensiero, una frase che esprima le proprie emozioni legate all’esperienza vissuta in montagna.

Confortola

In autunno, alla chiusura del rifugio, si procederà al ritiro dei libri e alla lettura delle dediche manoscritte: le frasi più evocative potranno essere utilizzate dalla Pro loco o dal Parco Nazionale dello Stelvio in azioni di comunicazione e immagine social, web o gadget. La prima piccola biblioteca verrà posata e inaugurata sabato 8 maggio alle ore 15.30 al Rifugio Forni. Con grande piacere l’alpinista, cacciatore di 8000, Marco Confortola sarà il primo testimonial del progetto.

Necrologie