Aprica

Ecco le prove luce sulla Super Panoramica ad Aprica

Lavori terminati.

Ecco le prove luce sulla Super Panoramica ad Aprica
Tiranese, 19 Ottobre 2020 ore 07:25

 

Primi test luce in settimana sulla pista Super Panoramica del Baradello ad Aprica.

Ecco le prove luce sulla Super Panoramica

E lo spettacolo ha già emozionato, anche se manca ancora un po’ di tempo alla prevista inaugurazione del prossimo 5 dicembre. La linea della seggiovia ed i 130 pali luminosi sono stati installati e funzionano. Facciamo allora un po’ di storia. La società impianti che gestisce la seggiovia del Baradello ha deciso, in pieno lockdown, di investire quasi un milione di euro per illuminare la pista Super Panoramica che, con una lunghezza di oltre 5 chilometri, diventerà il tracciato illuminato più lungo del continente. Attualmente il record appartiene alla pista del Corvatsch su cui si scia in notturna ogni sabato sera (Snownight) e che è lunga 4,2 chilometri.

Impianto

L’impianto di illuminazione è stato realizzato grazie a un accordo tra la società Baradello 2000 e Sea Spa, società del gruppo Eni, che ha realizzato il progetto impiantando i punti luce lungo il tracciato che scende dalla Piana dei Galli, a 1972 metri di quota, fino a Baradello di San Pietro a 1162 metri. Verranno investiti poi ulteriori 400 mila euro per il miglioramento dell’innevamento programmato sulla pista. L’obiettivo è quello di inaugurare l’impianto con la prima sciata in notturna il 5 dicembre, la pista dovrebbe poi rimanere aperta due sere ogni settimana con una serie di eventi collaterali che la renderanno meta ideale per il divertimento invernale. E questa settimana le prove luci sono andate bene. La speranza è che le normative anti covid non guastino anche quello che è stato veramente un progetto forte e ambizioso per tutto il comprensorio di Aprica e Corteno.

LEGGI ANCHE: Aprica ospita campioni sportivi

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia