Escursionista salvato dal Soccorso Alpino

Uomo di 68 anni recuperato dal Soccorso Alpino dopo un infortunio a una gamba

Escursionista salvato dal Soccorso Alpino
03 Luglio 2017 ore 08:10

Alpe Scoggione, escursionista salvato dal Soccorso Alpino

Escursionista recuperato dall’Alpe Scoggione

E’ terminato attorno alle 21.30 l’intervento del Soccorso Alpino all’Alpe Scoggione, in provincia di Sondrio. Un escursionista, di 68 anni, mentre stava rientrando con un gruppo di altre persone dal Monte Legnone, ha avuto un problema a una gamba e non riusciva più a proseguire. La richiesta d’intervento è giunta poco dopo le 20 di domenica 2 luglio.

I soccorritori allertati

La Centrale operativa ha inviato sul posto le squadre territoriali della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, Stazione di Morbegno, e l’elisoccorso. Il tecnico del CNSAS Lombardo, sempre a bordo con l’équipe medica, ha verricellato l’uomo sul mezzo, per il successivo trasporto all’ospedale di Gravedona. L’uomo di 68 anni è arrivato all’ospedale, in codice verde, alle 21.07, mentre i sei tecnici del Soccorso Alpino stavano rientrando.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia