Bormio

Fratelli d’Italia in Alta Valle

Luigi Sala coordinatore.

Fratelli d’Italia in Alta Valle
Alta Valle, 10 Novembre 2020 ore 07:21

Politica.

Fratelli d’Italia in Alta Valle

Nasce il Circolo Fratelli d’Italia dell’Alta Valtellina, coordinato da Luigi Sala, frutto di una visione politica condivisa, di un amore incondizionato per il territorio, di una volontà di essere parte propositiva e attiva nel contribuire al suo sviluppo socio-economico, e dopo mesi di incontri e confronti coi rappresentanti politici del partito e col referente provinciale Marco Masetti. Il Circolo opera nei Comuni di Sondalo, Valdisotto, Bormio, Valfurva, Valdidentro, Livigno. Scopo? Diventare strumento di supporto alle iniziative, attuali e future, a valorizzazione del territorio; il fine è ‘dare un contributo’, collaborando con chi, come il gruppo, crede ci sia molto da fare per favorire e tutelare le esigenze fondamentali che regolano la vita della comunità.

Commento

“Riteniamo – dice il comunicato – che alcuni diritti siano inalienabili e non debbano rispondere a logiche economiche”. E’ già nutrito il numero di iscritti; fra questi, persone alla prima esperienza politica, tesserati, che hanno rivestito ruoli in amministrazioni locali e provinciali. Circolo che si propone come soggetto di confronto coi referenti, in una logica sinergica e costruttiva, per il bene collettivo. Così Sala. “Ricreiamo una presenza politica attiva sul territorio, utile anche a comunicare meglio le caratteristiche e i bisogni dello stesso a chi di competenza”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia