Menu
Cerca

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne a Sondrio

Tante le iniziative nel Capoluogo valtellinese

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne a Sondrio
Sondrio, 26 Novembre 2017 ore 08:51

Sabato 25 novembre si è svolta la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne a Sondrio.

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne a Sondrio

La giornata è partita in piazza Campello con il gazebo del Centro antiviolenza, un momento di incontro con la popolazione, di sensibilizzazione sul tema della violenza di genere e di informazione sulle attività del Centro. “La nostra è una storia recente, ma già piena di significati – commenta Elena Simonini, coordinatrice del Centro antiviolenza -. Per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne abbiamo scelto un’idea semplice, ma a nostro avviso significativa: abbiamo deciso di interpretarla, infatti, come un’occasione per far conoscere il Centro e le sue attività. Siamo felici che con noi ci sarà la Consigliera di parità Eva Maria Redaelli e l’Assessore alle Pari opportunità Loredana Porra”.

Performance di TEATRO in-CONTRO

Alle 15.00, sempre in piazza Campello, con la performance di TEATRO in-CONTRO. Incurante della pioggia, una marcia silenziosa di ragazzi è partita dal Policampus e diretta a piazza Campello. Raggiunta la piazza gli studenti, truccati con i volti bianchi e gli occhi dai contorni neri, come clown tristi, hanno danzato coinvolgendo i cittadini

Flash Mob a cura del Liceo Scientifico Carlo Donegani e Argonaute

Sempre in piazza Campello, si è tenuto il Flash Mob a cura del Liceo Scientifico Carlo Donegani e Argonaute Associazione di donne sul tema “La violenza è sempre una scelta. La violenza è sempre una gabbia”. Su di una scacchiera pedoni bianchi e neri si sono affrontati proponendo il dramma della quotidiana violenza sulle donne.

Orange the World

In Corso Vittorio Veneto una panchina è stata vestita di arancione per “Orange the World – Coloriamo di arancione per dire no alla violenza sulle donne” a cura di Soroptimist International Club di Sondrio e con la partecipazione del cantautore Fabio Cancellara Gomez. Iniziativa che ha coinvolto diverse piazze della provincia. La giornata si è chiusa con la proiezione del film “Il diritto di contare”, su iniziativa di Cisl, Cgil, Uil e Argonaute.

 

Necrologie