Lecco-Milano

Giovane dà in escandescenze e blocca il treno

E' successo a Calolziocorte.

Giovane dà in escandescenze e blocca il treno
21 Settembre 2020 ore 16:45

Caos in stazione a Calolziocorte.

Treno bloccato

Un giovane rimasto ferito, ha dato in escandescenze e ha bloccato il treno chiudendosi in bagno. E’ successo nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 21 settembre 2020  a Calolziocorte. Tutto è accaduto poco prima delle 14 e ne da notizia il collega Mario Stojanovic di PrimaLecco.it.

Caos in stazione: si ferisce, dà in escandescenze e blocca il treno

L’uomo, di origini straniere,  si trovava sulla banchina e camminava avanti e indietro agitandosi sotto lo sguardo preoccupato dei pendolari in attesa del treno. Perdeva sangue da una ferita. Così è stata messa in moto la macchina dei soccorsi anche perchè il timore e era che il giovane, evidentemente sotto choc,  potesse scendere sui binari rischiando di essere investito. A Calolzio, con il codice rosso di massima gravità sono intervenuti gli uomini della Questura di Lecco, i pompieri, i volontari del Soccorso Calolziese e gli uomini del 118. Tutti hanno tentato di calmare il giovane che però, non aveva intenzione di farsi soccorrere. Anzi. Dopo essersi spostato a più riprese in diversi luoghi  dello scalo ferroviario, si è rifugiato prima nell’ascensore che porta alla banchina e poi, una volta giunto un convoglio della Linea Lecco Milano in transito a Calolzio,  e uscito ed è salito sul treno si è chiuso in bagno.

Tutti gli occupanti del treno sono stati fatti scendere, il convoglio è stato bloccato, per consentire le operazioni di soccorso.

Questa la segnalazione sul sito di Trenord: “L’intervento delle Forze dell’ordine a bordo del treno 10857 (LECCO 14:06 – MILANO P. GARIBALDI 15:08) per un passeggero sprovvisto di regolare biglietto sta causando la sosta prolungata del convoglio nella stazione di CALOLZIOCORTE OLGINATE”

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia