Menu
Cerca

In 170 per il Grest di Berbenno

Nel numero di Centro Valle in uscita sabato 1 luglio tutte le foto delle squadre.

In 170 per il Grest di Berbenno
Cronaca 29 Giugno 2017 ore 11:15

Grande successo per il Grest di Berbenno.

Grest di Berbenno la parola al Don

"Sono molto contento di come sta andando" spiega Don Feliciano Rizzella che quest'anno ha trovato un pronto collaboratore in don Gabriele Martinelli. Gestire così tanti giovani però non è facile, ad aiutare i due sacerdoti ci sono ben 50 animatori che partecipano nell'organizzazione del centro estive.

Il ruolo indispensabile delle mamme

"Un ruolo fondamentale viene svolto da un'equipe di mamme aiutano in ogni momento" spiega  il sacerdote con soddisfazione per la macchina organizzativa che ogni anno riescono a mettere in piedi confermando il pieno successo dell'iniziativa.

Attività giornaliere

La giornata tipo inizia intorno alle 10 nel piazzale dell'oratorio. Dopo aver cantato e ballato l'inno, viene presentato il programma della giornata. I ragazzi sono divisi in squadre che si rifanno al tema del grest: rosso-fuoco, giallo-aria, verde-terra e blu-acqua. Dopo il pranzo si svolgono i laboratori, ce ne sono per tutti i gusti, alcuni si svolgono all'interno dell'oratorio, ad esempio quello di cucito e canto, altri all'esterno, come quello di pesca presso il laghetto Matteo Aili di Colorina.

Gite didattiche

Notevole importanza è rivestita dalle gite svolte, alcune vocate al solo divertimento, altre con una funzione didattica come la visita al comando Provinciale dei Vigili del Fuoco a Sondrio o presso la mensa dei poveri.

Ruolo del centro estivo

Il grest di Berbenno si conclude sabato 1 luglio dopo circa due settimane con la festa di chiusura, «oltre a un modo piacevole per trascorrere i giorni estivi cerchiamo di trasmettere ai bambini delle regole di comportamento che li aiutino a crescere e a sviluppare la giusta attenzione verso le persone e verso la natura» conclude il parroco.

Nel numero di Centro Valle in uscita sabato 1 luglio tutte le foto delle squadre.

Necrologie