Il lutto

Il Covid porta via il presidente dell’Unicef, cordoglio a Sondrio

Unicef Sondrio: "E' sempre stato attento alle richieste di tutti noi prestando ascolto e impegnandosi in prima persona per il bene comune"

Il Covid porta via il presidente dell’Unicef, cordoglio a Sondrio
Sondrio, 10 Novembre 2020 ore 16:02

Grande cordoglio anche a Sondrio per la scomparsa di Francesco Samengo, presidente nazionale Unicef, vittima del Covid.

Commozione per il presidente dell’Unicef morto per il Covid

Il Comitato Regionale per l’Uunicef della Lombardia, i Comitati Provinciali e tutti i volontari sono stretti in questo momento di grande dolore per la perdita del Presidente Nazionale Francesco Samengo. “Uomo di profondo impegno, ha portato avanti la mission della nostra organizzazione con spirito di abnegazione e costanza; Presidente dell’Unicef Italia dal 2018, grazie alla sua sensibilità e incessante dedizione ha saputo stringere importanti collaborazioni per realizzare un mondo migliore per tutte le bambine e i bambini”, si legge in una nota diffusa oggi, martedì 10 ottobre 2020. Francesco Samengo aveva contratto il virus Covid-19 ed era ricoverato da alcuni giorni allo Spallanzani a Roma. “Siamo profondamente addolorati, è per tutti noi una grave perdita; continueremo nella nostra mission con tutta l’energia che ci ha trasmesso in questi anni. Ci stringiamo con grande affetto alla sua famiglia a cui, purtroppo, in questo periodo di emergenza, non possiamo essere vicini anche fisicamente.” afferma Manuela Bovolenta, Presidente Unicef Lombardia. Francesco Samengo è stato volontario Unicef per oltre venti anni, componente del Consiglio Direttivo poi dal 2001 Presidente del Comitato Regionale della Calabria ed era Presidente Nazionale dal 2018.

Il cordoglio dell’Unicef di Sondrio

“Un grave lutto ha colpito Unicef Italia: è arrivata, nella serata di ieri, lunedì 9 novembre, la notizia della scomparsa del nostro Presidente Francesco – afferma la presidente Anna Rita Fumarola a nome di tutti i volontari del Comitato di Sondrio – Sapevamo del suo stato di salute precario già da una decina di giorni. Abbiamo conosciuto Francesco Samengo di persona durante gli incontri romani e nelle sue visite a Milano, è sempre stato attento alle richieste di tutti noi prestando ascolto e impegnandosi in prima persona per il bene comune. Il nostro pensiero ora va alla sua famiglia alla quale esprimiamo tutta la nostra vicinanza. Il Comitato provinciale Unicef di Sondrio ringrazia tutti coloro che in queste ore di lutto stanno inviando messaggi di cordoglio”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia