Il molestatore di ragazzine ripreso dalle telecamere VIDEO

È accusato, per ora, di due aggressioni ai danni di ragazzine. La prima, una 15enne di Casatenovo (Lecco) che stava tornando a casa dopo scuola. La seconda una 12enne di Monza.

Cronaca Sondrio, 27 Marzo 2018 ore 12:17

Abusi sessuali su ragazzine: arrestato 35enne residente a Berbenno in Valtellina. Nel video fornito dalla Polizia di Stato le immagini dell'uomo accusato di aver aggredito due minorenni.

Abusi sessuali su ragazzine: arrestato 35enne

Di mestiere fa il camionista, ha 35 anni, è italiano ma originario del Brasile. Lo ha fermato la squadra mobile di Milano che ha lavorato insieme al Commissariato di Monza. È accusato, per ora, di due aggressioni ai danni di ragazzine. La prima, una 15enne di Casatenovo (Lecco) che stava tornando a casa dopo scuola. La seconda una 12enne di Monza: l’ha seguita fino a casa e ha tentato di violentarla in ascensore, ma poi la giovane è riuscita a scappare, mordendogli la mano.

Bloccato a Imola

Gli agenti della Mobile di Milano lo hanno bloccato a Imola, dove si trovava per lavoro. la Procura di Monza ha condotto le indagini senza sosta e l’uomo, Raul Rodriguez Da Silva, potrebbe essere accusato anche di altri episodi di abuso sessuale su minorenni, sempre in Brianza. L’uomo si trova ora nel carcere di Bologna.

Maggiori dettagli su giornaledilecco.it.

Necrologie