Menu
Cerca
Tirano

Il progetto Baby Hub si apre adesso a tutti i residenti dell’ambito territoriale

Dedicato alle famiglie con bambini.

Il progetto Baby Hub si apre adesso a tutti i residenti dell’ambito territoriale
Cronaca Tiranese, 22 Aprile 2021 ore 06:09

Lo scorso marzo il Comune di Tirano e la cooperativa Forme hanno dato il via al progetto Baby Hub, un progetto di conciliazione dei tempi di vita e lavoro dedicato alle famiglie con bambini tra gli zero e i sei anni finanziato dalla Regione Lombardia. Dopo alcune settimane di sperimentazione per le famiglie residenti nel Comune di Tirano, il progetto Baby Hub, si apre a tutti i residenti dell’ambito territoriale. Al momento sono attivi i servizi SOS Baby Hub, un servizio domiciliare a chiamata per cui le famiglie possono richiedere l’intervento di una baby sitter o di un tutor educativo presso la propria abitazione per far fronte a bisogni imprevisti e improvvisi, e Smart Baby Hub, un servizio di intrattenimento ludico-educativo da realizzare a distanza rivolto a bambini e bambine con un’età compresa tra i due e i sei anni. Le famiglie interessate possono prenotare i vari servizi sulla piattaforma sondriowelfare.it.

Attività

Le attività sono a pagamento, ma sono previste delle agevolazioni per le famiglie dell’ambito di Tirano. Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sui servizi legati al progetto Baby Hub è possibile consultare il sito del Comune di Tirano, la pagina Facebook Tirano città delle bambine e dei bambini e la pagina della cooperativa Forme. Informazioni: http://www.comune.tirano.so.it/ – Cooperativa Forme 0342/211251, FB: Tirano città delle bambine e dei bambini, FB: Forme Impresa Sociale.

Necrologie