Sondrio

In Comune riaprono al pubblico alcuni servizi, ma solo su appuntamento

L'assessore Dell'Erba: "Ricordiamo ai cittadini che in questa fase bisogna usare la massima cautela, anche nell'accesso ai servizi non strettamente necessari, quindi consigliamo di evitare di accelerare pratiche che si possono tranquillamente rinviare".

In Comune riaprono al pubblico alcuni servizi, ma solo su appuntamento
Sondrio, 04 Maggio 2020 ore 13:17

In Comune riaprono al pubblico alcuni servizi, ma solo su appuntamento.

Comune, i servizi che riaprono e quelli ancora chiusi

A seguito dell’entrata in vigore del nuovo decreto del presidente del Consiglio dei ministri, da oggi, lunedì 4 maggio 2020, e fino al 17 maggio, cambiano le modalità di erogazione dei servizi comunali rispetto alle scorse settimane. Quelli aperti al pubblico, ma solo su appuntamento, sono i Servizi demografici, con un massimo di due utenti per volta, e l’Ufficio relazioni con il pubblico e Ufficio protocollo, un utente soltanto per volta. Per prenotarsi è sufficiente telefonare o scrivere ai seguenti recapiti: 0342 526200-526201, anagrafe@comune.sondrio.it; 0342 526311, info@comune.sondrio.it. L’accesso agli uffici è consentito ai soli utenti che hanno ricevuto conferma della prenotazione con indosso la mascherina e dopo aver lavato le mani con il disinfettante posto all’ingresso. Gli altri uffici rimango chiusi al pubblico. Sono garantiti, ma solo per urgenze, i seguenti servizi: Polizia locale (0342 526221-526228, polizia@comune.sondrio.it), Servizi sociali (0342 526284-526428, pianodizona@comune.sondrio.it). Gli altri uffici comunali potranno essere contattati ai rispettivi recapiti: Ufficio tributi, (tributi@comune.sondrio.it); Sportello unico attività produttive (suap@comune.sondrio.it); Servizio istruzione (0342 526261, istruzione@comune.sondrio.it); Settore servizi tecnici (0342 526254, ufficiotecnico@comune.sondrio.it). I cittadini sono invitati a presentare le istanze e le richieste tramite i seguenti canali: posta elettronica certificata (solo da altra casella Pec, poiché l’email ordinaria non viene accettata) indirizzata a protocollo@cert.comune.sondrio.it; corrispondenza postale indirizzata a Comune di Sondrio, piazza Campello 1, 23100 Sondrio; fax 0342 526333; per le pratiche edilizie è attivo lo sportello digitale, completamente on line; per il pagamento delle sanzioni al codice della strada è possibile utilizzare il sistema pago PA, on line, effettuare un versamento sul conto corrente postale 10312239 o un bonifico bancario con Iban IT07G0760111000000010312239.

L’assessore dell’Erba: “Usare sempre la massima cautela”

“I Servizi demografici durante il blocco hanno garantito l’attività per le dichiarazioni di nascita e morte e per le operazioni cimiteriali – spiega l’assessore al Personale e ai Servizi demografici Barbara Dell’Erba – Da oggi vengono evase tutte le richieste, compresa quella per il rilascio della carta d’identità elettronica. A partire dal 17 maggio si celebreranno anche i matrimoni, il martedì e il giovedì alle ore 16, alla presenza dei soli sposi con i loro testimoni. Come Amministrazione comunale, con la piena disponibilità dei dipendenti, abbiamo cercato di far fronte all’emergenza erogando tutti i servizi necessari nelle modalità prescritte, da oggi riapriamo due uffici ma sempre nel rispetto delle norme in vigore. Ricordiamo ai cittadini che in questa fase bisogna usare la massima cautela, anche nell’accesso ai servizi non strettamente necessari, quindi consigliamo di evitare di accelerare pratiche che si possono tranquillamente rinviare”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia