aprica

In difficoltà sul monte Lavazza, due ragazze recuperate dai soccorsi

Intervento del Soccorso Alpino con la Guardia di Finanza.

In difficoltà sul monte Lavazza, due ragazze recuperate dai soccorsi
Tiranese, 06 Settembre 2020 ore 09:28

Due ragazze di 18 e 20 anni, residenti in zona, sono salite in Val Caronella nel territorio comunale di Aprica, per una escursione ma quando sono arrivate a pochi metri dalla cima del Monte Lavazza, verso la Val Belviso, si sono trovate in difficoltà, in una zona molto impervia, con salti di roccia. E’ successo ieri, sabato 5 settembre 2020.

Sul Monte Lavazza

Sono riuscite a chiedere aiuto con il telefonino e la centrale ha inviato subito sul posto il Cnsas, VII Delegazione Valtellina Valchiavenna, Stazione di Aprica, il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco. L’elicottero della Guardia di finanza ha portato in quota i soccorritori, che hanno raggiunto le due ragazze. Dopo circa un’ora e mezza di manovre di corda, le hanno portate in un luogo più sicuro, dove l’elicottero le ha poi recuperate e portate a valle, illese.

LEGGI ANCHE:  Infortunio in Val Bodengo, soccorsi in azione

Rispettare regole di base

Il Soccorso Alpino spiega che in questi giorni tante persone scelgono di passare una bella giornata in montagna e se si rispettano alcune regole di base, si limita di parecchio la probabilità che capiti qualche spiacevole imprevisto. Scarpe o scarponi adatti e con una buona presa sul terreno, conoscenza del posto, programmare l’itinerario, portare con sé abbigliamento ed equipaggiamento adeguati per andare incontro a sbalzi termici o a eventuali ritardi nel rientro sono comportamenti da mettere sempre in atto.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia