Cronaca
tragico incidente

In molti al funerale di Jacopo Compagnoni: "Il tuo sorriso non ci abbandonerà mai"

Ultimo saluto al 40enne vittima di una valanga.

In molti al funerale di Jacopo Compagnoni: "Il tuo sorriso non ci abbandonerà mai"
Cronaca Alta Valle, 18 Dicembre 2021 ore 18:05

La canzone Il Signore delle cime è stata scelta per l’ultimo saluto a Jacopo Compagnoni, il 40enne deceduto dopo essere stato travolto da una valanga nella mattinata del 16 dicembre 2021.

Funerali

Una folla si è riunita presso la chiesa parrocchiale di San Nicolò a Valfurva per i funerali della guida alpina tragicamente scomparsa, un lutto che ha lasciato un grande dolore in tutta la comunità, tra gli amici e la famiglia. Una tragedia che ha avuto valenza nazionale perchè Jacopo era il fratello minore della pluricampionessa di sci, Deborah Compagnoni, anche lei presente alla funzione insieme ai genitori Adele e Giorgio.

“Il sorriso di Jacopo rimarrà per sempre tra i suoi cari anche ora che è salito in cielo” così il parroco, don Mario Bagiolo si è rivolto ai molti venuti in chiesa tra questi il gruppo dei coscritti, le Guide Alpine, i Maetri di sci.

Tragico incidente

Incidente montano è avvenuto giovedì 16 dicembre, Jacopo Compagnoni era con un amico e stava scendendo con gli sci d’alpinismo dal canale Nord del Monte Sobretta, a circa 2850 metri di quota, quando è avvenuto il distacco. La valanga aveva un fronte di un centinaio di metri e purtroppo non ha lasciato scampo alla vittima.

6 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie