Grave lo studente investito dal treno

Il giovane è in prognosi riservata al Niguarda.

Grave lo studente investito dal treno
19 Novembre 2019 ore 13:50

E’ ancora in prognosi riservata A.M.,18 anni,  lo studente investito dal treno ieri, lunedì 18 novembre, all’altezza della stazione di Costa Masnaga.

Studente investito dal treno: il bollettino medico del Niguarda

Secondo quanto riporta GiornalediLecco.it, L’ultimo bollettino medico, emesso alle 11.15 di oggi, martedì 19 novembre 2019,  dall’ospedale Niguarda di Milano, dove il giovane è stato trasportato ieri con l’eliambulanza, parla di quadro clinico ancora grave. Per questo i medici del nosocomio hanno deciso di non sciogliere la prognosi. Il giovane è stato sottoposto ad un delicato  intervento chirurgico per ridurre le numerose fratture riportate nell’impatto con il convoglio. Devastanti i traumi riportati quando il 18enne è rimasto incastrato sotto il treno.

PER MAGGGIORI DETTAGLI CLICCA QUI

Migliorano le condizioni dell’uomo ferito a Colico

Migliorano invece le condizioni del 63enne di Morbegno che venerdì scorso è rimasto ferito a Colico, anche lui in un drammatico incidente ferroviario. L‘uomo era rimasto incastrato ad un convoglio della Tirano- Sondrio-Lecco-Milano,  forse nel  nel tentativo di salire sul treno “al volo” ma non è nemmeno escluso che il malcapitato sia rimasto agganciato a un vagone mentre camminava lungo la banchina. Il valtellinese, che aveva subito l’amputazione del braccio, è stato trasferito all’ospedale San Gerardo di Monza dove i medici, dopo una lunga  operazione sono riusciti a salvarlo e a consentire che possa ancora utilizzare l’arto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia