Cronaca
bellano

Incidente mortale: non ce l'ha fatta il 29enne finito con la moto contro un furgone

Grande dolore per la prematura scomparsa di Stiliano Filipi.

Incidente mortale: non ce l'ha fatta il 29enne finito con la moto contro un furgone
Cronaca Alto Lago, 22 Giugno 2021 ore 10:42

Non ce l'ha fatta il motociclista 29enne finito contro un furgone a Dervio lo scorso 11 giugno, ne danno notizia i colleghi di PrimaLecco.it.

I medici dell'ospedale di Varese che hanno tentato di salvarlo hanno dovuto dichiarare la morte cerebrale di Stiliano Filipi, 29 anni, residente a Bellano, nella frazione di Oro.

Impatto devastante

Il giovane, l'altro venerdì stava viaggiando da Bellano verso Dervio lungo la Sp 72 quando si era  scontrata con un furgone all'altezza dell'incrocio con la Strada provinciale 67.

Un impatto devastante e subito le sue condizioni erano apparse estremamente gravi. Sul posto, con il codice rosso di massima gravità si erano precipitati volontari del Soccorso di Bellano sull'ambulanza e gli uomini del 118 sull'auto medica. Non solo ma era  stato fatto alzare in volo e dirottato a Dervio anche l'elisoccorso decollato da Milano. Era stata proprio l'eliambulanza a trasportate il giovane, di origini rumente all'ospedale di Circolo di Varese.

Straziante il dolore a Bellano dove il giovane era molto conosciuto. Toccante il ricordo che Silvano Matticchio, presidente del Circolo Lavoratori Fenalc Bellano, ha affidato alla rete

È difficile rendersi conto quanto una persona può lasciare un vuoto incolmabile in una comunità come Bellano e fra i suoi amici.
Ci mancano le sue battute, il suo sorriso, le esilaranti imitazioni di certi personaggi e il suo modo di essere persona e personaggio.
Manca quella promessa che sarebbe andata a realizzarsi a fine estate e che oggi non ha più importanza.
Ma, soprattutto, manchi tu! Ci manchi tu!

Buon viaggio Stily! ( è così che noi ti chiamavamo ) Amico, fratello e persona buona dentro.

un giorno decidi di fare una sosta o fermarti per sempre in quell'angolo di cielo creato solo per te, ti chiedo solo di buttare un occhio ai tuoi parenti e a tutti coloro i quali ti hanno voluto bene.

Un pensiero e un abbraccio forte va alla famiglia. Ma un abbraccio ancora più forte si stringe attorno a mamma e papà.

Necrologie