Cronaca
Bormio

La Bajona incanta al Santo Crocefisso

Ultimo appuntamento.

La Bajona incanta al Santo Crocefisso
Cronaca Alta Valle, 01 Settembre 2022 ore 07:00

Una serata, quella che è andata in scena giovedì 25 agosto 2022, veramente da incorniciare. Infatti, in una chiesettina (quella del Santo Crocefisso di Combo, in Bormio) gremita in ogni ordine e posto, con un pubblico attento, silenzioso e soprattutto rapito dal contesto spirituale e canoro, la Bajona di Bormio - diretta da Amos Sertorelli - si è esibita per l’ultimo momento estivo (il primo è stato giovedì 7 luglio 2022 sempre presso la chiesettina dedicata, oltre che al Santo Crocefisso, anche a Sant’Antonio Abate) a coronamento della sua quarantasettesima stagione concertistica (per essere precisi 45, anche perché il 2020 e il 2021 per le note vicende di pandemia forzatamente ha dovuto sospendere prove e relative esibizioni).

Estate

Un’estate, quella targata 2022, che ha visto la compagine corale dell’Alta Valtellina impegnata su più fronti per rallegrare e incantare (con i suoi melodiosi cantici alpini) i tanti turisti e non… presenti nella Magna Terra di Bormio. Esibizioni canore, ogni giovedì (come da consuetudine, oramai da parecchi anni), presso il suggestivo e ricco di storia broletto del castello De Simoni di Bormio, oltre ai molteplici impegni che hanno visto la Bajona protagonista indiscussa in ogni sua uscita. Tornando alla serata, a fare gli onori di casa l’arciprete don Fabio Fornera, unitamente a Paola Romerio Bonazzi, in qualità di assessore alla Cultura del Comune di Bormio e all’inossidabile e immarcescibile "Thepresident" della Bajona, al secolo Alfredo Cantoni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie