Cronaca
Grosotto

La Beata Vergine delle Grazie va a Napoli

La trasferta della scultura lignea di Giacomo Del Maino in occasione della Mostra Restituzioni 2022 di Intesa.

La Beata Vergine delle Grazie va a Napoli
Cronaca Tiranese, 22 Aprile 2022 ore 07:00

Giovedì scorso alle ore 20 in Santuario a Grosotto c’è stato un rosario meditato per salutare la Beata Vergine delle Grazie che è in partenza per Napoli per la Mostra Restituzioni 2022 di Intesa San Paolo. Per l’occasione la scultura lignea di Giacomo Del Maino è stata posizionata in chiesa e visibile a distanza ravvicinata. Aprirà il 21 maggio 2022 alle Gallerie d’Italia a Napoli l’esposizione conclusiva della XIX edizione di Restituzioni, il programma biennale di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico nazionale che Intesa Sanpaolo conduce da oltre trent’anni in collaborazione con il Ministero della Cultura.

Mostra

La mostra che inaugura la nuova sede espositiva di Napoli e sarà visitabile fino al 25 settembre 2022, presenta il risultato dei restauri di 87 nuclei di opere per un totale di oltre 200 manufatti, selezionati dall’Istituto bancario insieme a 54 enti di tutela. La curatela scientifica è di Carlo Bertelli, Giorgio Bonsanti e, da questa edizione, Carla Di Francesco. Coinvolti in questa edizione 80 qualificati laboratori di restauro e decine di conservation scientist impegnati nella diagnostica, in tutta Italia, oltre all’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, l’Istituto Centrale per il Restauro di Roma e il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale di Torino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie