Il lutto

La Polizia di Stato piange la morte dell'ispettore Bajardo

Profondo il cordoglio espresso dai colleghi della Questura di Sondrio.

La Polizia di Stato piange la morte dell'ispettore Bajardo
Cronaca 08 Settembre 2021 ore 15:24

Grande commozione nella Polizia di Stato della nostra provincia per l'improvvisa scomparsa dell'ispettore Stefano Bajardo, stroncato nella serata di ieri, martedì 7 settembre 2021, da un malore improvviso. La sua morte ha suscitato dolore, commozione e sgomento nei colleghi che per tanti anni hanno lavorato con lui.

Polizia in lutto per la morte dell'ispettore Bajardo

"L'ispettore Bajardo si era arruolato nel 1987 - si legge in una nota diffusa oggi dalla Questura di Sondrio - e si era formato presso la Scuola Alpina di Moena e presso la Scuola Polgai di Brescia. Aveva prestato servizio presso il 3° Reparto Mobile di Milano e presso la Questura di Como.

Nel 1992 era arrivato alla Questura di Sondrio, prestando servizio presso I'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico; Divisione Anticrimine; Telecomunicazioni (TLC). Nel corso della sua carriera Bajardo aveva conseguito, per le sue doti ed attitudini professionali, 3 lodi e 2 encomi.

Punto di riferimento e figura di esperienza della Questura di Sondrio, in quest'ultimo periodo lavorativo, aveva messo a disposizione dell'ufficio le sue profonde conoscenze tecnologiche ed informatiche".

Necrologie