La Polizia stradale a Morbegno in cantina

Stand di prevenzione e controlli contro la guida in stato di ebbrezza.

La Polizia stradale a Morbegno in cantina
Cronaca Bassa Valle, 02 Ottobre 2018 ore 10:26

Nell’ambito della manifestazione “Morbegno in cantina” sabato 29 settembre la Polizia di Stato - Polizia Stradale, allo scopo di incentivare la prevenzione di condotte pericolose alla guida e promuovere la conoscenza delle norme di corretta circolazione, ha organizzato l’allestimento uno Stand, con la partecipazione di personale qualificato e specializzato nel settore dell’educazione stradale, che ha
mostrato al pubblico i mezzi e la strumentazione di cui è dotato per l’espletamento dei servizi di vigilanza stradale e per il rilevamento del tasso alcolemico negli automobilisti. Gli operatori hanno risposto con competenza e professionalità alle domande, ai dubbi ed alle curiosità poste dai numerosi partecipanti alla
manifestazione.

Non solo Morbegno in cantina per la Polstrada

Nella notte tra sabato 29 e domenica 30 settembre, e nell’arco della stessa giornata gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Sondrio e del dipendente Distaccamento di Mese, nell’ambito dell’attività di controllo sulla rete viaria della provincia di Sondrio, concentrandosi in particolare sulla Bassa Valtellina, hanno proceduto al controllo di oltre 50 autoveicoli e sottoposto i conducenti ad accertamento con idonee apparecchiature che rilevano lo stato di ebbrezza.

Ritirate sette patenti

In totale sono 7 le patenti ritirate, in attesa del decreto di sospensione da parte della Prefettura. Nello specifico è stato disposto il ritiro nei confronti di tre persone che circolavano alla guida con un tasso alcolemico superiore a 1,50 g/l, a due delle quali, in quanto proprietari - conducenti è stato sequestrato l’autoveicolo ai fini della confisca. Il ritiro della patente di guida è stato disposto altresì nei confronti di tre persone che circolavano con un tasso alcolemico superiore a 0,80 e inferiore a 1,50 g/l, e di una persona a cui è stato riscontrato un tasso alcolemico superiore a 0,50 ma inferiore a 0,80 g/l. A tutti sono stati decurtati 10 punti dalla patente di guida. I sei conducenti che circolavano alla guida con un tasso superiore a 0,80 g/l sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza.

Necrologie