Menu
Cerca
L'emergenza

La Valtellina va verso la Zona arancione

Nelle prossime ore è attesa l'ordinanza con la conferma ufficiale.

La Valtellina va verso la Zona arancione
Cronaca Sondrio, 26 Febbraio 2021 ore 15:29

Manca ancora l’ufficialità ma stando a quanto emerso oggi, venerdì 25 febbraio 2021, la Lombardia e la Valle da lunedì saranno in Zona arancione. E’ attesa tra questa sera e domani l’ordinanza del ministro Roberto Speranza. Ma se non ci saranno soprese scatteranno le nuove restrizioni. La decisione definitiva verrà presa sulla base delle indicazioni già trapelate dopo il monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità.

Zona arancione, le regole

Una nuova stretta, dunque, quella in arrivo a partire da lunedì che riguarderà principalmente i bar e i ristoranti che dovranno nuovamente chiudere i battenti e limitarsi al servizio di asporto. E poi gli spostamenti: non sarà possibile uscire dal proprio Comune di residenza se non per esigenze lavorative, di salute o per necessità, sempre da autocertificare. Per chi risiede nei centri con meno di cinquemila abitanti ci dovrebbe però essere la consueta deroga agli spostamenti senza però allontanarsi per più di 30 chilometri e senza raggiungere le città capoluogo. Il trasporto pubblico sarà garantito con la possibilità di far salire a bordo di bus e treni il 50% dei passeggeri rispetto alla massima capienza. Restano invece aperti i negozi di tutti i generi, mentre nelle scuole superiori proseguirà la didattica mista, con la percentuale di studenti che potranno seguire le lezioni in presenza compresa tra il 50 e il 75%.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli