Menu
Cerca
Valdidentro

Laurea con tesi su traduzione e sottotitolaggio

Fabrizio Valgoi, 24 anni, di Semogo, ha analizzato una serie tv Il caso Jane the Virgin.

Laurea con tesi su traduzione e sottotitolaggio
Cronaca Alta Valle, 19 Febbraio 2021 ore 06:00

Ottimo il risultato conseguito da Fabrizio Valgoi, 24 anni, di Semogo, Valdidentro, che lunedì si è laureato con 110 e lode in Lingue, Letterature e Culture Straniere, alla Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere dell’Università Cattolica Sacro Cuore di Milano, discutendo una tesi molto originale: "La traduzione audiovisiva ed il sottotitolaggio, analisi di una serie tv dramedy: Il caso Jane the Virgin". Una serie tv statunitense, bilingue (inglese e spagnolo) che racconta la storia della vita di una ragazza di Miami in Florida che viene inseminata da una dottoressa e rimane incinta.

Il racconto

Così Valgoi. "Ho fatto prima l’analisi descrittiva e traduttiva della terminologia e degli elementi di cultura specifici delle tre lingue, compreso l’italiano, delle differenze tra i sottotitoli; li ho considerati come fossero ‘corpora’, ossia testi su cui ci si interroga dal punto di vista informativo e correlato su parole, verbi, aggettivi, pronomi, etc., più utilizzati, basandomi sul lavoro del 1995 di Laurence Venuti, che valuta l’addomesticamento con cui il traduttore si avvicina al pubblico (è risultato l’italiano) o l’estraniamento che è l’esatto contrario, ovvero quanto sia il pubblico a doversi avvicinare nella comprensione. Nell’ultimo capitolo ho scomposto i corpora e analizzato la struttura del dialogo, che è semplice domanda e risposta". Il risultato premia l’impegno del giovane negli anni di studio. Mamma Michela Giacomelli, papà Carlo, i fratelli Davide e Marco, in attesa di festeggiarlo, gli augurano il meglio per il suo futuro.

Necrologie