Cronaca
prata camportaccio

Le forti precipitazioni causano una frana in Valchiavenna

Il distacco si è verificato a Motta dell'Orso.

Le forti precipitazioni causano una frana in Valchiavenna
Cronaca Pubblicazione:

 

In una giornata segnata dalle avverse condizioni meteorologiche e da persistenti e intense piogge, la regione della Valchiavenna ha subito una piccola frana nel tardo pomeriggio, intorno alle 17:15, del 27 agosto 2023.

Frana a Motta dell'Orso

Il distacco si è verificato nei pressi dell'area conosciuta come "Motta dell'Orso" situata a un'altitudine di circa 350 metri. L'esito è stato lo scivolamento a valle di circa dieci metri cubi di detriti, staccatisi da un affioramento roccioso nella zona boschiva sottostante.

L'evento ha suscitato una pronta risposta da parte del personale della Protezione Civile locale, insieme alla squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Mese. Queste agenzie hanno collaborato per affrontare tempestivamente la situazione, concentrando gli sforzi nel monitorare l'area e condurre valutazioni preliminari.

La Valchiavenna ha affrontato una giornata difficile mentre i cieli scatenavano una serie di intense piogge e condizioni meteorologiche avverse. Il risultato è stato una serie di eventi che hanno culminato nella piccola frana segnalata nei pressi della "Motta dell'Orso."

La frana, sebbene di dimensioni relativamente contenute, rappresenta un duro monito sull'importanza di rimanere vigili durante i periodi di maltempo. La combinazione di saturazione dovuta alle continue precipitazioni e l'instabilità intrinseca di alcune formazioni geologiche possono portare a eventi imprevisti come le frane, con potenziali rischi per gli insediamenti umani e gli ecosistemi naturali.

Seguici sui nostri canali