Bormio

L’Edilizia Acrobatica arriva in paese

La novità.

L’Edilizia Acrobatica arriva in paese
Alta Valle, 16 Ottobre 2020 ore 06:00

Lavoro.

L’Edilizia Acrobatica arriva in paese

Il primo cantiere a Bormio con la tecnica su corda alternativa all’impalcatura, un po’ simile a quella degli alpinisti e dei rocciatori. Un sistema che riduce l’impatto su suolo e quello visivo con grande beneficio, come in questo caso, per il centro storico. Edilizia Acrobatica di Sondrio per la prima volta a Bormio lavora con la tecnica della doppia fune, o trattenuta sul tetto.

Operatori

Gli operatori sono abilitati a utilizzare dispositivi di sicurezza individuali invece che collettivi. Sulle coperture degli edifici si creano punti di ancoraggio; i vantaggi molteplici, al di là dei costi che escludono quelli di allestimento cantiere, sono quelli della rapidità di intervento, poter spacchettare in più tempo i lavori, scongiurare il rischio di furto vista l’assenza di impalcature. Per produrre un cambio culturale nella cittadina può giocare a favore il vantaggio fiscale; l’azienda è abilitata a fare lo sconto in fattura e la cessione del credito alla banca.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia