Cronaca
Un augurio per tutti

Lettera di Carosello 3000

Aspettiamo tempi migliori.

Lettera di Carosello 3000
Cronaca Alta Valle, 16 Marzo 2020 ore 07:00

La natura su tutto.

Lettera di Carosello 3000

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di Carosello 3000 rivolta agli amanti della montagna. "Al fine di contenere il diffondersi del coronavirus, le autorità italiane hanno preso drastici provvedimenti che hanno decretato la chiusura di tutte le stazioni sciistiche. Nella piena condivisione di questa decisione, Carosello 3000 - ski-area di Livigno che si distingue per il supporto al movimento freeride - ha voluto mandare un messaggio di incoraggiamento a tutti gli amanti della montagna partendo da un video che doveva essere lanciato come invito a raggiungere la località dopo un’abbondante nevicata. Avremmo voluto pubblicare questo video per dirvi di prendere gli sci, quelli larghi, salire in macchina con gli amici e dirigersi verso Livigno, all’estremità nord delle Alpi italiane. Proprio in questi giorni un’abbondante nevicata ha colorato le vette di un bianco puro e immacolato, come non si vedeva da tempo".

Situazione

Ma "la situazione in cui si trova la nostra regione non ci consente di invitarvi qui per godere di questo spettacolo naturale e disegnare insieme a noi soffici linee sulla neve fresca. Utilizziamo allora queste immagini girate sul Monte Garone (con discesa in Valle del Monte) e sul Corno di Capra (Valle delle Mine) per lanciare un messaggio d’incoraggiamento che viene dal cuore della nostra montagna. La natura è forte, lo sappiamo. Di fronte a lei ci sentiamo fragili, spesso impotenti, sicuramente sempre estasiati. Per alcuni istanti, particolari luoghi o eventi naturali sono capaci persino di spaventarci. Ma è la natura stessa infine ad abbracciarci, a riempirci di gioia e a donarci una forza e una determinazione immensa. In questo periodo di chiusura, noi non smetteremo di progettare nuove avventure e nuove esperienze da vivere con voi quando tutto sarà tornato alla normalità".

Invito

"Fate altrettanto. Disegnate su un foglio di carta, tracciate linee sulle cartine, sognate la vostra prossima avventura outdoor. E se vi è consentivo, continuate a esplorare nel rispetto del buon senso e di tutte le indicazioni delle autorità del proprio paese. Insieme a tutta la collettività di Livigno, prendiamo questa occasione per ringraziarvi per le centinaia di messaggi di supporto e amore che ci avete inviato da ogni angolo del pianeta. Da parte nostra auguriamo tanta fortuna a tutti coloro che amano l’outdoor, la montagna e Livigno. Noi siamo convinti che quanto prima torneremo ad abbracciarci e a festeggiare il nostro libero tempo all’aria aperta. Grazie al vostro sostegno saremo più forti di prima e ancora più consapevoli di vivere lo sport e l’outdoor nel rispetto della natura che ci circonda".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie