capodanno

Livigno: 20enne distrugge una luminaria, denunciato

Grazie alla segnalazione dei cittadini il responsabile è stato individuato dai Carabinieri.

Livigno: 20enne distrugge una luminaria, denunciato
Cronaca Alta Valle, 07 Gennaio 2021 ore 12:20

La notte di Capodanno a Livigno, provincia di Sondrio, uno dei primi interventi del 2021 per i Carabinieri con la denuncia in stato di libertà per danneggiamento aggravato di un turista francese di 20 anni.

LEGGI ANCHE: Sondrio: premiati i Carabinieri che si sono distinti in azione FOTO

Denunciato

Alla pattuglia della Stazione Carabinieri del posto, in servizio nell’arco orario a cavallo tra il 2020 ed il 2021, erano stati segnalati 3 ragazzi che in centro a Livigno stavano compiendo dei danneggiamenti. I carabinieri intervenuti rapidamente sul posto individuando i ragazzi i quali sono stati accompagnati in caserma per accertamenti; questi ultimi hanno ricostruito con i militari quanto accaduto poco prima: i tre era a passeggio per il centro di Livigno in attesa della mezzanotte quando uno di loro, senza un particolare motivo, ha sradicato uno dei paletti che segnalano l’altezza della neve e lo ha scagliato contro una delle luminarie del centro, danneggiandola. Per il 20enne è partita la denuncia alla Procura di Sondrio e per tutti e tre la sanzione per il mancato rispetto delle norme anti-covid.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità