Cronaca
Il provvedimento

Livigno, basta cassonetti

Troppi rifiuti per le strade.

Livigno, basta cassonetti
Cronaca Alta Valle, 27 Febbraio 2020 ore 09:04

La scelta del Comune.

Livigno, basta cassonetti

I rifiuti sono il tasto dolente di ogni paese. Molto spesso si assiste a comportamenti incivili da parte dei cittadini che, perchè non possono essere visti e controllati, abbandonano ogni tipo di rifiuto e oggetto ancora nei cassonetti che presto l’amministrazione comunale di Livigno toglierà per fare posto alla raccolta differenziata, che si rende sempre più necessaria.

Galli

Così il vicesindaco Remo Galli. "Questa battaglia la vogliamo fare insieme ai nostri cittadini perché ne va del futuro delle nuove generazioni e del nostro ambiente. È giusto sapere che certe scelte, come quelle di togliere i cassonetti, non sono improvvisate ma dovute a situazioni davvero poco gradevoli; siamo convinti che con una buona collaborazione da parte vostra e viceversa nella pulizia e la cura dei luoghi da parte dell’amministrazione comunale, potremmo raggiungere l’obiettivo di avere un futuro migliore per la nostra località".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie