Margherita Piuselli mette in scena tutte le sue opere

Dall'8 a Sondrio.

Margherita Piuselli mette in scena  tutte le sue opere
Sondrio, 04 Dicembre 2019 ore 08:26

A Palazzo Martinengo.

Margherita Piuselli mette in scena tutte le sue opere

A 10 anni dalla mostra di esordio Subrosa, presso Palazzo Martinengo, l’artista Margherita Piuselli torna a Sondrio per proporre, nella sede espositiva del palazzo della Provincia, Raja, una raccolta di opere che raccontano il suo percorso artistico e la sua poetica. Sono presenti i temi a lei cari che caratterizzano la continua ricerca interiore. Temi quali la vita, forza creatrice di eterno rinnovamento, il femminile, il maschile, la continuità del sapere attraverso le generazioni, le relazioni, la danza, il tempo fisico e metafisico dell’esistenza umana, l’evoluzione. L’artista dà vita al suo pensiero attraverso tecniche, forme e materiali diversi come il bronzo, i metalli, la creta, il grès, i cristalli, il legno, il colore, ai quali affianca elementi della natura: uova, semi, conchiglie, lana e miele e, nelle opere più sperimentali, la luce. La sintesi fra ispirazione e materia genera allora opere originali dalle forme essenziali, dalle linee pure ed eleganti ricche di significato.

L’artista

Margherita Piuselli ha realizzato un allestimento espositivo quasi magico in cui le opere creano un’atmosfera intima e poetica. Piuselli, nata a Tirano e cresciuta a Sernio, vive e lavora a Sondrio è insegnante di arte ed artista. Ha esposto nel 2009 a Palazzo Pretorio con la mostra Subrosa, nel 2011 a Poschiavo presso la galleria PGI con la mostra dal titolo Zenit-Nadir, nel 2016 presso il Grand Hotel Le Prese in Svizzera, con l’esposizione dal titolo Il respiro del lago, nel 2018 performance live contro la violenza di genere per Orange the World presso il MVSA di Sondrio. La sua espressione artistica si esprime in performance live, utilizzate nelle aperture delle mostre, installazioni, opere di land art, scultura e pittura. Periodo 8 – 30 dicembre, orari 10-13 / 15.30-19.