Maroni a Sondrio per accordi Anas e Stelvio

Oggi le firme in Provincia

Maroni a Sondrio per accordi Anas e Stelvio
Cronaca 29 Settembre 2017 ore 16:31

Oggi l'incontro

Maroni a Sondrio per accordi Anas e Stelvio

"Accordi ben precisi e impegni importanti. Prendiamo in carico circa 2000 chilometri di strade provinciali per garantire una migliore viabilità ai cittadini, con investimenti nostri e di Anas. E devo dire che Anas si è impegnata molto e ha tenuto un atteggiamento di grande lealtà e correttezza. E i risultati arrivano". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, questo pomeriggio a Sondrio, dove ha partecipato al Collegio di vigilanza dell'Accordo di programma per la realizzazione degli interventi di potenziamento e riqualificazione della viabilità di accesso alla Valtellina e alla Valchiavenna e dove ha firmato due importanti documenti.

Le firme

La prima firma sul verbale di accordo tra Regione Lombardia e ANAS in attuazione del protocollo del 10 marzo 2017 per la gestione unitaria della rete stradale prioritaria; la seconda sull'atto integrativo al protocollo tra Regione Lombardia e ANAS per la valorizzazione della SS38 nell'area del Parco Nazionale dello Stelvio.

Al lavoro sulla 38

Per quanto riguarda la prosecuzione dei lavori sulla 38, il presidente lombardo ha rassicurato: "Abbiamo trovato tutte le risorse, la burocrazia romana è al lavoro, seguiamo con grande attenzione quanto sta avvenendo, compreso il prossimo passaggio al CIPE. Ma siamo ottimisti, soprattutto perchè c'è grande attenzione da parte nostra e da parte di Anas sull'iter delle procedure nazionali".

Necrologie