coronavirus free

Mercati cittadini: prova superata a Sondrio

I clienti hanno seguito con scrupolo le regole imposte adeguandosi alla coda e adottando tutte le precauzioni consigliate

Mercati cittadini: prova superata a Sondrio
Sondrio, 07 Maggio 2020 ore 15:39

Nel lento ritorno alla normalità , condizionato dalle prescrizioni in vigore, la città, gli operatori e la clientela hanno salutato con favore la prima uscita del mercato, limitato agli alimentaristi, ospitato nel parcheggio di via Morbegno, un’area comunale sulla quale è stato possibile adottare tutte le precauzioni previste dalla normativa.

Sabato è previsto il nuovo appuntamento con i venditori di generi alimentari nel parcheggio di via Morbegno, mentre da domani tornerà anche il mercato settimanale di Campagna Amica in piazza Cavour.

Prova superata

≪Dai rappresentanti degli ambulanti abbiamo avuto riscontri positivi – sottolinea l’assessore alle Attività produttive Francesca Canovi -, anche una lettera di ringraziamento da parte di un venditore felice di aver ripreso l’attività che ha riconosciuto l’impegno dell’Amministrazione comunale. Come altri comuni, anche noi abbiamo dovuto organizzarci individuando in breve tempo l’area più idonea, attrezzandola e chiedendo la collaborazione della Protezione civile per la sorveglianza. Abbiamo inoltre individuato nella persona del comandante della Polizia Locale Mauro Bradanini il “covid manager” per non far ricadere il costo sugli ambulanti, come altre città hanno scelto di fare. Come prima uscita l’afflusso è stato buono e tutto si è svolto in maniera regolare: è facile supporre che già a partire da sabato la clientela aumenterà≫. In fase di confronto con i rappresentanti della categoria si era anche deciso di dare immediato avvio al mercato, seppure in assenza della corrente elettrica, che verrà messa disposizione prima possibile, concordando per l’utilizzo di generatori da parte dei singoli venditori. L’obiettivo di tutti era ripartire organizzando il mercato per ridare slancio all’economia e favorire il ritorno alla normalità. L’area, comoda sia per chi la raggiunge a piedi dal centro percorrendo il sottopasso della stazione, sia per chi arriva in pullman con l’autostazione proprio di fronte, è stata gradita in particolare dagli automobilisti per la disponibilità del parcheggio del Policampus. L’Amministrazione comunale, inoltre, in collaborazione con l’Azienda del trasporto pubblico locale, ha provveduto a spostare il capolinea delle corse degli autobus del mercato provenienti dalle frazioni dal centro al Policampus.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia