Tragica morte per Michele Gianesini

Il 33enne era padre di due bambini

Tragica morte per Michele Gianesini
Cronaca Sondrio, 29 Gennaio 2018 ore 02:00

Una tragedia che ha sconvolto l'intera comunità. Michele Gianesini residente a Montagna in Valtellina, papà di due bambini, è morto in seguito alle lesioni riportate dopo una caduta in motocicletta.  Sul luogo dell'incidente anche gli agenti della Polizia Stradale, spetta a loro ora il compito di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Michele Gianesini muore in un incidente

Intorno alle 22:30di sabato sera  il 33enne, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a schiantarsi con la moto contro alcune fioriere in via Piazzi a Sondrio, davanti alla Camera di Commercio. La Polizia Stradale dopo aver eseguito i rilievi sta ricostruendo la dinamica del tragico incidente. Il centauro per lo schianto sarebbe stato disarcionato dalla due ruote andando a cadere rovinosamente a terra. Dopo la caduta  è rimasto a terra e privo di conoscenza. Immediata la chiamata al numero d'emergenza da parte di alcuni testimoni che hanno assistito alla scena. Gianesini, papà di due bambini, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale. Purtroppo dopo alcune ore dal ricovero è morto per le lesioni riportate.

Necrologie