ai danni delle passeggere

Molestie e atti osceni sul treno, due uomini denunciati

Il rendiconto dell'attività svolta dalla Polizia Ferroviaria di Lecco.

Molestie e atti osceni sul treno, due uomini denunciati
Cronaca 28 Agosto 2021 ore 12:46

Molestie e atti osceni sul treno, due uomini sono stati denunciati dalla Polizia Ferroviaria di Lecco

Sul treno

Sono stati denunciati un cittadino italiano di anni 66 che, a bordo del treno locale proveniente da Milano Porta Garibaldi, in arrivo alla stazione di Lecco, tra le stazioni di Calolziocorte e Lecco, si è reso responsabile di atti osceni alla presenza di due giovani minorenni ed uno straniero presunto autore di continue molestie ed atti persecutori nei confronti di una giovane passeggera, tra le stazioni di Olgiate Molgora e Calalziocorte.

LEGGI ANCHE: Vandalo svuota estintore sul treno, denunciato minorenne

Necrologie