Bormio

Montagna 4.0. FUTUReALPS: al via un nuovo percorso all’insegna della condivisione

Dal 25 settembre.

Montagna 4.0. FUTUReALPS: al via un nuovo percorso all’insegna della condivisione
Alta Valle, 21 Settembre 2020 ore 07:00

Ciclo di incontri.

Montagna 4.0. FUTUReALPS: al via un nuovo percorso all’insegna della condivisione

Avrà inizio il 25 settembre il nuovo percorso Montagna 4.0 FutureAlps, prosecuzione di Montagna 4.0. Un futuro da costruire insieme che ha preso avvio nell’annualità 2017-18 allo scopo di costruire progettualità strategiche coniugando identità della montagna e innovazione. Molte le novità di questa nuova edizione, tra le quali l’apertura del progetto all’intero territorio valtellinese divenendo itinerante. Dopo la giornata iniziale a Bormio del 25 settembre, Montagna 4.0 FutureAlps farà tappa a Morbegno (9 ottobre), Tirano (23 ottobre), Chiavenna (6 novembre), Sondrio (20 novembre), per poi concludersi a Bormio il 2 dicembre. Ampio il ventaglio di tematiche trattate che spazieranno dall’evoluzione del futuro turistico in funzione del mutamento della domanda alle potenzialità della digitalizzazione, dal valore della Comunità alla protezione ambientale, dalla mobilità ai grandi eventi.

Promotori

L’iniziativa, portata avanti dal Comune di Bormio con progettazione e coordinamento della Società Economica Valtellinese, vede ora il sostegno del Parco dello Stelvio e dei Comuni di Tirano, Sondrio, Chiavenna e Morbegno e di numerosi attori e operatori del territorio, oltre al patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Sondrio e Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani).

Appuntamento

Il primo appuntamento del percorso Montagna 4.0 FutureAlps, in programma a Bormio venerdì 25 febbraio dalle ore 20.30 alle ore 23.00, presso la sala Bormio Terme, avrà come titolo La montagna di domani: scenari, sfide, sperimentazioni. Nel corso della serata, i futuri possibili e desiderabili per la montagna saranno messi a confronto con i megatrend globali. Particolare attenzione sarà data al settore turistico, volano per il nostro territorio.

Programma

La serata, coordinata da Maria Chiara Cattaneo, docente di Economia e Politica dell’Innovazione all’Università Cattolica e responsabile scientifico del percorso formativo “Montagna 4.0”, vedrà, sotto il profilo scientifico, la partecipazione di Alberto Quadrio Curzio, presidente emerito dell’Accademia dei Lincei, professore emerito di Economia Politica Università Cattolica, presidente emerito del Comitato Scientifico di SEV, Rocco Scolozzi dell’Università di Trento e Skopia Anticipation srl ed Elena Giunta del Politecnico di Milano, membro del Comitato Scientifico di SEV.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia