Mostra i genitali ad una studentessa in stazione, arrestato

Il brutto episodio è avvenuto in Provincia di Varese.

Mostra i genitali ad una studentessa in stazione, arrestato
22 Gennaio 2020 ore 13:42

Storia incredibile che arriva dalla Provincia di Varese. Un uomo ha mostrato le proprie parti intime a studentessa mentre si trovavano in stazione. B.F., 31 enne, cittadino italiano, di Venegono Superiore ma domiciliato a Laveno Mombello, in Provincia di Varese, è stato quindi arrestato dai Carabinieri per il reato di atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale.

Mostra i genitali ad una studentessa, arrestato

Come raccontato dai colleghi del GiornalediComo.it l’episodio è avvenuto a Locate Varesino, nel pomeriggio dello scorso 20 gennaio, presso  la stazione ferroviaria. Una studentessa ventenne, in attesa dell’arrivo del treno, è stata importunata dall’uomo che le ha mostrato i suoi genitali. Grazie all’immediato intervento dei militari a seguito di richiesta della vittima, si è potuta evitare un’eventuale situazione ancor più gravosa e traumatica in danno della giovane donna. Il 31enne ha  tentato di fuggire e di liberarsi dei militari che però l’anno prontamente fermato.

Per conoscere tutti i dettagli CLICCA QUI

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia