Cronaca
Operazione dei carabinieri

Movida a Tirano, i controlli e le sanzioni

Sanzioni amministrative e anche due denunce.

Movida a Tirano, i controlli e le sanzioni
Cronaca Tiranese, 12 Ottobre 2021 ore 08:43

Sono stati intensificati i controlli da parte dei carabinieri a Tirano per prevenire comportamenti antisociali e garantire la sicurezza in occasione della movida nei fine settimane. In particolare nella notte tra sabato 9 e domenica 10 ottobre 2021, la Compagnia Carabinieri di Tirano ha dispiegato sul territorio varie pattuglie con lo specifico compito preventivo e d’intervento in caso di bisogno.

Movida a Tirano, sanzioni e denunce

Proprio durante questo servizio, che i carabinieri hanno svolto coinvolgendo personale specializzato nelle norme igienico-sanitarie e di sicurezza nei luoghi di lavoro di ATS, i militari hanno effettuato un controllo presso un noto locale del centro di Tirano. Si tratta di quello salito – negativamente – agli onori della cronaca nei giorni scorsi, dove gli avventori, sotto l’influenza dell’alcool, hanno provocato disordini ed una rissa. Quella culminata con l'assalto ai soccorritori della Croce Rossa.

Nel corso del servizio sono state riscontrate alcune irregolarità. In particolare, è stato segnalato alla Prefettura di Sondrio come consumatore di sostanze stupefacenti un ragazzo di 19 anni trovato in possesso di uno spinello di marijuana; è stata contestata la violazione a carico del titolare del pub l'omessa vigilanza relativamente rispetto della normativa in materia di divieto di fumo; è stata altresì contestata la violazione amministrativa a un ragazzo di 23 anni, sorpreso a fumare all'interno dell'esercizio pubblico in un'area non adibita a fumatori.  Infine due persone, rispettivamente classe 1994 e classe 1981, sono state denunciate a piede libero per atti contrari alla decenza in quanto, sotto l’effetto dell’alcol, urinavano all’uscita del locale nei pressi dei negozi del centro commerciale di Tirano.

(immagine di copertina d'archivio)

Necrologie