in brianza

Nel capanno un nido di calabroni da record

Il ritrovamento a Burago di Molgora (MB)

Nel capanno un nido di calabroni da record
15 Novembre 2020 ore 18:33

Un nido di calabroni da record. Il ritrovamento a Burago Molgora, in Provincia di Monza e Brianza, dove il 75enne Lorenzo Scardino si è imbattuto in quella che a tutti gli effetti è un’opera d’arte tutta naturale. La notizia è riportata dai colleghi di PrimaMonza.it.

Nido di calabroni da record

Da PrimaMona.it, CLICCA QUI per vedere la galleria con tutte le foto

Nel capanno degli attrezzi un nido di calabroni da record. L’incredibile ritrovamento è avvenuto in via per Ornago a Burago Molgora, dove Scardino, ex parrucchiere oggi in pensione, possiede un appezzamento di terra. Gli insetti hanno “lavorato” alacremente durante l’estate, lasciando la loro gigantesca dimora solamente con i primi freddi. Una “piccola” grande sorpresa per il 75enne, che una volta riaperte le porte del capanno si è ritrovato di fronte a quello che a tutti gli effetti è un vero capolavoro.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia