Sondalo

Nella Rsa uno spazio per “ri-trovarsi”

Tutti possono contribuire.

Nella Rsa uno spazio per “ri-trovarsi”
Cronaca Alta Valle, 03 Dicembre 2020 ore 07:22

Progetto.

Nella Rsa uno spazio per “ri-trovarsi”

La Fondazione F. Siccardi che gestisce la Casa di riposo Bellavista di Sondalo ha partecipato al Bando per i servizi alla persona – anno 2020, promosso dalla Fondazione Pro Valtellina Onlus, presentando il progetto “Uno spazio per ri-trovarsi”. Il progetto è volto a predisporre uno spazio esterno alla struttura, dove gli ospiti, soprattutto con demenza o deficit cognitivi affini, possano muoversi liberamente, in sicurezza giovando del contatto con la natura e delle stimolazioni sensoriali che ne derivano. Lo spazio potrà essere utilizzato dagli ospiti autonomamente o in compagnia degli operatori per lo svolgimento di attività strutturate o per semplici passeggiate. Potrà essere utilizzato per promuovere occasioni di scambio ed incontro con la comunità di Sondalo anche attraverso l’utilizzo dell’orto-terapia. Le azioni progettuali comprendono, inoltre, la formazione del personale e la programmazione delle attività con il coinvolgimento diretto degli ospiti.

Pro Valtellina

Il progetto sarà finanziato dalla Fondazione Pro Valtellina Onlus che ha riconosciuto un contributo pari a 18.000 euro che verrà stanziato dopo la realizzazione del progetto. La sua erogazione è subordinata al coinvolgimento della comunità locale attraverso la raccolta di una somma pari al 20% del contributo promesso e il costo totale del progetto è di 30.000 euro. Per questo la partecipazione di tutti è importante per la realizzazione del progetto, e la comunità intera è chiamata quindi a sostenere questo intento davvero importante. Per chi volesse sostenerlo è possibile versare un contributo, entro il 19.12.2020, sul conto corrente della Fondazione ProValtellina Onlus: Credito Valtellinese sede Sondrio IBAN: IT 21 L 05216 11010 0000 0000 4950.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità